Stampa
Categoria: News
Visite: 620

Come affermato negli articoli precedenti, qualsiasi nozione acquisita nei corsi di difesa può essere determinante in una situazione di vero rischio. Detto ciò ci soffermeremo su alcuni elementi fondamentali che devono essere trattati in un corso di difesa personale.

Punti efficaci per un corso di difesa personale

Una persona che vuole difendersi non solo deve essere formata da un punto di vista pratico, ma deve anche acquisire nozioni di base su prevenzione, consapevolezza, metodi di reazione ed altri aspetti psicologici.

Le emozioni

Riconoscere le proprie emozioni e capire come gestirle è il primo passo per affrontare una situazione di pericolo.
La gestione delle emozioni è l'ostacolo più grande alle nostre reazioni di difesa, anche le più scontate, come la fuga o la richiesta di aiuto.

L'atteggiamento

L'atteggiamento è quell'aspetto che può farci individuare come una probabile vittima. Capire come comportarsi e destreggiarsi a seconda dell’aggressore o della situazione di pericolo è un' arma in più per portare la pelle a casa senza usare le mani.

La prevenzione

Non si tratta di magia, la prevenzione è un'arma validissima.
Un corso di difesa personale dovrebbe trattare in maniera dettagliata gli aspetti fondamentali per una accurata prevenzione:
- Conoscere il territorio e valutare le zone ad alto rischio cercando di evitarle.
- Capire come individuare le vie di fuga, sia in strada che in luoghi chiusi.
- Conoscere i vari tipi di aggressore a seconda del loro interesse e quindi trovare la strategia giusta per affrontarli.

Molti istruttori sottovalutano gli aspetti psicologici da acquisire in un corso di difesa personale e si concentrano solamente sulle tecniche. Eppure, se la mente non è pronta alla reazione, neanche il corpo sarà pronto a muoversi.